Risultati delle elezioni politiche 2018 a Campo di Giove

Risultati delle elezioni politiche 2018 a Campo di Giove

Di seguito i dati definitivi pubblicati dal Ministero dell’Interno inerenti il voto espresso a Campo di Giove alle Elezioni Politiche 2018.

I dati rispecchiano sostanzialmente il risultato nazionale, si registra quindi l’affermazione del M5s come primo partito con 134 voti riportati dal candidato al collegio uninominale per il Senato Primo Di Nicola, seguito dalla coalizione di centrodestra che ha raccolto 215 voti con Forza Italia (132), Lega (44), Fratelli d’Italia (24) e Noi con l’Italia – UDC (6).

Sempre per l’elezione del Senato, la coalizione di centrosinistra ha riportato 106 voti totali con il netto calo del Partito Democratico (78), Civica Popolare Lorenzin (20), +Europa (4), Italia Europa Insieme (1).

Le altre liste hanno ottenuto: 29 voti Liberi e Uguali, 9 voti Potere al Popolo, 4 voti Casapound Italia, 3 voti il Partito Comunista, 2 voti Partito Valore Umano, 2 voti il Popolo della Famiglia e 1 voto Italia agli Italiani.

Stesso schema alla Camera con il M5s che ha riportato 150 voti, la coalizione di centrodestra 216 voti con Forza Italia (125), Lega (49), Fratelli d’Italia (25), Noi con l’Italia – UDC (11).

La coalizione di centrosinistra invece ha avuto 117 voti totali, ripartiti tra Partito Democratico (101), +Europa (5), Civica Popolare Lorenzin (4), Italia Europa insieme (2).

Le altre liste: Liberi e Uguali 23 voti, Potere al Popolo 11 voti, Italia agli Italiani 3 voti, Casapound Italia 3 voti, Partito Comunista 3 voti, Il Popolo della Famiglia 2 voti.

Per i candidati alla Camera hanno votato 548 elettori (pari al 76,53%) su un totale di 716 aventi diritto, le schede non valide sono state 19 di cui 14 bianche.

I voti espressi per il rinnovo del Senato sono stati 527 (77,27%) su 682 elettori con 21 schede non valide di cui 12 bianche.

Rispetto alle elezioni politiche del 2013 ci sono state significative variazioni con il PD che per il rinnovo della Camera è passato da 179 voti a 101 (-43,58%), il M5s ha incrementato del 30% i suoi voti passando da 110 a 142 e la Lega che ottiene 49 voti rispetto allo 0 del 2013.

Al Senato le variazioni sono state ancora più consistenti con il Partito Democratico che è calato del 53,29% (78 voti rispetto a 167), l’aumento del 48,28% del M5s (129 voti rispetto agli 87 del 2013) ed infine la Lega con 44 voti rispetto ad 1 del 2013.

Qui i dati ufficiali delle elezioni 2018 pubblicati sul sito del Ministero dell’Interno (Camera)
Qui i dati ufficiali delle elezioni 2018 pubblicati sul sito del Ministero dell’Interno (Senato)
Qui i dati ufficiali delle elezioni 2013 (Camera)
Qui i dati ufficiali delle elezioni 2013 (Senato)