Feste patronali di Sant’Eustachio e San Matteo e commiato del Vescovo Mons. Angelo Spina

Feste patronali di Sant’Eustachio e San Matteo e commiato del Vescovo Mons. Angelo Spina
Sant'Eustachio Martire è il Patrono di Campo di Giove (Aq)

Sant’Eustachio Martire, Patrono di Campo di Giove

CAMPO DI GIOVE – Mercoledì 20 e giovedì 21 settembre si svolgeranno in paese i festeggiamenti in onore del Patrono Sant’Eustachio Martire (leggi la storia del Santo riportata da santiebeati.it o su wikipedia) e del compatrono San Matteo Evangelista(leggi la storia del Santo riportata da santiebeati.it o su wikipedia) .

In un primo momento il Parroco don Magloire aveva proposto lo spostamento dei giorni di festa abbinandoli al sabato e Domenica immediatamente successivi (23 e 24 settembre) in modo da consentire una più ampia partecipazione di persone, tenuto conto dell’esiguo numero di campogiovesi e turisti presenti in paese duranti i giorni feriali.

La decisione però è stata rimandata perché Domenica 24 alle 17:00 presso la Cattedrale di San Panfilo a Sulmona ci sarà la concelebrazione della S. Messa e il saluto rivolto a tutta la diocesi di Sulmona-Valva da parte del Vescovo Mons. Angelo Spina nominato Arcivescovo-Metropolita di Ancona-Osimo (leggi qui il comunicato pubblicato sul sito della diocesi).

San Matteo Evangelista è il compatrono di Campo di Giove

San Matteo Evangelista, compatrono di Campo di Giove

Questi gli eventi religiosi e civili in programma:

Mercoledì 20 settembre, Sant’Eustachio Martire

08:30 Apertura della festa con fuochi d’artificio
08:40 Giro in paese del complesso bandistico di Campo di Giove
11:00 Santa Messa nella chiesa di Sant’Eustachio
15:00 Giochi popolari
16:30 Santo Rosario e Vespri
17:00 Santa Messa solenne con, al termine, la processione cittadina
19:30 Fuochi d’artificio

Giovedì 21 settembre, San Matteo Evangelista

08:00 Apertura della festa con fuochi d’artificio
08:30 Santa Messa nella chiesa di San Matteo
08:40 Giro in paese del complesso bandistico di Campo di Giove
11:00 Santa Messa nella chiesa di Sant’Eustachio
15:00 Giochi popolari
16:30 Santo Rosario e Vespri
17:00 Santa Messa solenne con, al termine, la processione cittadina
18:45 Fuochi d’artificio e ballo della pupa