Convocato il Consiglio comunale per lunedì 31 luglio, tra i punti in discussione la scuola e i migranti

Convocato il Consiglio comunale per lunedì 31 luglio, tra i punti in discussione la scuola e i migranti
Convocazione Consiglio comunale di Campo di Giove di lunedì 31 luglio 2017

Convocazione del Consiglio comunale di Campo di Giove di lunedì 31 luglio 2017

CAMPO DI GIOVE – Lunedì 31 luglio alle 18:00 presso la sala conferenze di Palazzo Nanni è stato convocato il Consiglio comunale di Campo di Giove per trattare questi punti:

1 – Lettura e approvazione dei verbali delle sedute precedenti;

2 – Salvaguardia equilibri e assestamento generale di bilancio esercizio 2017/2019;
3 – Approvazione Regolamento accesso civico e accesso agli atti;
4 – Adeguamento statuto società partecipate al T.U.S.P. – Determinazioni;
5 – Chiusura scuola dell’Infanzia “F. Di Paolo” di Campo di Giove;

6 – Proposta di deliberazione, ex art. 27 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, del Consigliere comunale Stefano Di Mascio ad oggetto: “Stato di preoccupazione generato dal presunto arrivo di migranti”.
Evidenziamo gli ultimi due punti all’Ordine del giorno, il primo richiesto dal gruppo “La locomotiva” come riportato nel post del 21 luglio dal titolo I consiglieri della lista “La locomotiva” chiedono la convocazione del Consiglio comunale per discutere sulla chiusura della scuola “F. Di Paolo” e l’altro anticipato nel post odierno Campo di Giove, tra turismo e migranti.

Due questioni urgenti che saranno trattate nell’assemblea cittadina. Un Consiglio comunale atteso e per certi versi determinante che speriamo possa essere utile a individuare le soluzioni migliori su cui costruire un futuro migliore a Campo di Giove, per tutti.