Elezioni comunali di Campo di Giove, l’incontro tra cittadini e candidati della lista la locomotiva

Elezioni comunali di Campo di Giove, l’incontro tra cittadini e candidati della lista la locomotiva
Campo di Giove (Aq), sala conferenze di Palazzo Nanni. Un momento della presentazione della lista civica "La locomotiva" in vista delle elezioni comunali dell'11 giugno 2017
CAMPO DI GIOVE – “Altre facce, nuove idee per la vostra fiducia”, “Il cuore oltre l’ostacolo, con coraggio e impegno… A te la scelta di tracciare il segno!”, “Noi ci mettiamo la faccia, a voi la fiducia”.
“Voglia di riscatto da parte di giovani innamorati del proprio paese”.

Questi i messaggi, riportati anche su alcuni manifesti che ieri arredavano la sala conferenze di Palazzo Nanni, curati dalla squadra di candidati della lista civica “La locomotiva”, in occasione della presentazione ufficiale in vista delle prossime elezioni comunali dell’11 giugno a Campo di Giove.

I messaggi con l’hashtag #cambioCampo sono stati poi esplicitati nell’illustrazione di alcuni punti del programma: decoro urbano del paese con particolare riferimento alla situazione del centro storico, trasparenza, declino delle presenze turistiche, rivalutazione della linea ferroviaria, casa Quaranta, Piano Neve e Prevenzione e la riorganizzazione del Comune con l’annuncio – in caso di vittoria – della verifica dello spostamento della sede comunale da Palazzo Ricciardi a Palazzo Nanni.

I cittadini presenti che hanno riempito la sala, hanno ascoltato attenti e partecipi le esposizioni di ciascun candidato sottolineando – con applausi ripetuti – il proprio sostegno a quanto veniva esposto.

 

E così – a detta di chi ha partecipato all’incontro – i ragazzi della locomotiva hanno dimostrato ancora una volta di saper offrire una proposta alternativa e convincente per il futuro amministrativo di Campo di Giove.

Nei prossimi giorni c’è attesa per i comizi che si terranno all’aperto, un momento classico in cui la campagna elettorale entra nel vivo.