Campo di Giove, si torna gradualmente alla normalità. Gli impianti sono aperti. Riaperta anche la S.S. 17 tra Roccaraso e Sulmona

La base di partenza degli impianti da sci di Campo di Giove (webcam del Comune)
La base di partenza degli impianti da sci
di Campo di Giove

CAMPO DI GIOVE – Dopo l’emergenza dei giorni scorsi dovuta alle forti nevicate, in paese si sta tornando gradualmente alla normalità.

Le previsioni meteo parlano di nuove e deboli nevicate per le prossime ore.

Il Comune ha fatto sapere che il Sindaco ha sollecitato la Prefettura dell’Aquila per chiedere “supporto operativo alle attività di rimozione della neve dalle strade del paese” affinché “fornisca l’aiuto necessario per fronteggiare le diverse problematiche causate dal maltempo degli ultimi giorni.”

Intanto i gestori degli impianti hanno lavorato per la battitura delle piste e, oggi, gli impianti sono aperti almeno per quanto riguarda le piste di Quartarana.

Sempre fonti istituzionali confermano che il collaudo del nuovo impianto di Quartarana è fissato per mercoledì di questa settimana, si spera che le condizioni meteo consentano al personale addetto lo svolgimento del lavoro.

L’ANAS ha pubblicato un comunicato con cui annuncia la riapertura della SS17 nel tratto che collega Roccaraso a Sulmona, la chiusura della strada aveva creato molti disagi ai tanti turisti presenti nella zona, da oggi finalmente sarà di nuovo percorribile.

Infine, il Sindaco ha deciso che la scuola del paese resterà chiusa anche per domani.