Cambio nella gestione degli impianti di risalita di Campo di Giove

CAMPO DI GIOVE – Con una nota pubblicata sul sito ufficiale, il Comune ha reso noto l’esito delle offerte pervenute in relazione al bando di gara per la gestione degli impianti di risalita.

L’unica offerta presentata, seppur ancora in fase di verifica dei requisiti, è stata formalizzata dalla C.I.P. S.r.l. di Palena (Ch), una società di proprietà di un imprenditore locale attivo nel settore del movimento terra e calcestruzzo.

Dunque, si prefigura un cambio nella gestione degli impianti che – negli ultimi anni – hanno visto come titolare la Sangritana S.p.A.
Nei prossimi giorni l’Ufficio Tecnico dovrebbe pubblicare la Determina di assegnazione e quindi rendere ufficiale il passaggio di consegne.
Con la gestione degli impianti, sembra chiaro l’intento da parte della C.I.P S.r.l. nel voler mettere a frutto le proprie risorse – umane ed economiche – nella struttura probabilmente più importante del paese, perlomeno sotto il profilo turistico, ed in questo senso ci sono positive aspettative considerata l’appartenenza territoriale del titolare.

Al momento, l’Amministrazione Comunale attende di esprimere le proprie valutazioni prima che vengano completate le verifiche formali dell’offerta.