Approvato dal Consiglio Comunale il contratto con la Sangritana per la gestione degli impianti da sci

(foto tratta da www.campodigioveimpianti.it)
CAMPO DI GIOVE – Il Consiglio Comunale che si è svolto ieri ha approvato la proposta di contratto per l’affidamento della gestione degli impianti di risalita alla Sangritana S.p.A.
L’affidamento di durata annuale, mira ad assicurare la funzionalità delle strutture anche per la stagione estiva del prossimo anno.
Il Comune contribuirà con un importo di 74.000 euro (annui).
 
Intanto, da fonti dell’Amministrazione, si apprende che può essere data per certa la realizzazione per la stagione 2015/2016, di un nuovo impianto sull’attuale tracciato dismesso alla base di “Quartarana”, in questo modo tornerebbe ad essere attiva l’infrastruttura che tradizionalmente ha trovato il favore soprattutto degli utenti meno esperti.

Una buona ed attesa notizia dunque, che lascia ben sperare affinché Campo di Giove possa confermarsi meta turistica e stazione di sport invernali ed estivi.