Il Christmas Rail a Campo di Giove

Foto: A. Di Gregorio
Foto: A. Di Gregorio
Alcune ragazze dell’Associazione “Amiche di CdG”
CAMPO DI GIOVE – Una bella iniziativa del Parco Nazionale della Majella in collaborazione con alcuni Comuni, tra cui quello di Campo di Giove ha caratterizzato in paese il “ponte” dell’Immacolata.

Il “Christmas Rail”, questo il titolo dell’iniziativa, ha portato centinaia di turisti a viaggiare su di un treno storico con partenza da Pescara ed arrivo a Roccaraso con una sosta a Campo di Giove all’ora di pranzo presso i vari ristoranti del luogo.

Ad accogliere le centinaia di partecipanti sono state predisposte in piazza A. Duval casine di legno adibite a negozi o esposizioni di merci e prodotti delle attività locali.

La scenografia naturale della Majella sullo sfondo e le musiche di Natale hanno contribuito a creare un’atmosfera suggestiva e piacevole.

Intanto, sempre nei giorni scorsi, l’associazione “Amiche di Campo di Giove” ha provveduto ad allestire due diversi stand, entrambi con una finalità solidale, con raccolte fondi per Iaia e Telefono Azzurro.

A chi ha contibuito sono state rese confezioni di deliziosi dolci tipici preparati in casa o una casina in legno con tanto di lucina interna.

Un riscontro tangibile di come impegno, passione ed amore, tutti “ingredienti” a tema con il periodo che stiamo vivendo, sappiano rendere accogliente e piacevole Campo di Giove.