Tra i pastori della Maiella (Giulia Nuvoloni – 1941)

CAMPO DI GIOVE – Di seguito troverete un articolo della signora Giulia Nuvoloni, datato 1941, intitolato “Tra i pastori della Maiella”. L’autrice descrive con eleganza ed efficacia un’escursione tra i monti campogiovesi. Vengono citati nomi ed ambienti risalenti a più di settanta anni fa, l’articolo può essere a pieno titolo considerato materiale prezioso per quanti tengono con passione ed affetto a guardare la storia locale con occhi attenti e partecipi di un passato che fu, sempre generoso nel darci immagini e storie che aiutino a guardare al futuro con una sempre più matura ed intelligente consapevolezza. 

Ringrazio di vero cuore il Prof. Italo De Vincentiis che mi ha inviato il documento, con ciò testimonia ancora una volta il suo grande amore per Campo di Giove che pare generosamente ricambiare, donandogli slanci e stimoli sempre nuovi che contribuiscono così piacevolmente ad arricchire la memoria storica di un’intera comunità. 
Associo infine ai ringraziamenti il mio amico Francesco Cappa, brillante coadiutore del nonno Italo.

“Caro Antonio,
ho letto con vivo piacere la rivalutazione del pastore abruzzese fatta sul tuo sito e per merito, in particolare, di Bruno Capaldo al quale rivolgo le più vive congratulazioni. Voglio però partecipare anche io per onorare i pastori Campogiovesi.
Ti mando, a tale proposito, una copia della pubblicazione (rarissima!) scritta nel 1941 dalla Sig.ra Giulia Nuvoloni moglie del Prof. Giuseppe Tucci, famosissimo orientalista che veniva ad allenarsi sui monti Campogiovesi prima di partire per le sue esplorazioni nel Tibet.
Ti sarei grato se volessi pubblicarla sul tuo sito, grazie.
Italo De Vincentiiis”