Il Treno della Neve

CAMPO DI GIOVE – Il nostro paese sarà protagonista della 2° tappa prevista Domenica 17 febbraio dall’iniziativa “Il Treno della Neve”. 

Grazie alla collaborazione tra l’Associazione “Transita” ed il “Parco Nazionale della Majella” infatti, a partire dalle ore 09:20 presso la stazione di Campobasso (Molise), un treno messo a punto per l’occasione passerà nelle stazioni di:
Palena
– Campo di Giove
– Introdacqua (Sulmona)
con il preciso intento di dare la possibilità, a quanti aderiranno, di poter ammirare le bellezze territoriali di queste zone, purtroppo oggi non più servite (come noto) da un regolare servizio di trasporto ferroviario.
Per quanto concerne Campo di Giove, in concerto tra Comune e Sangritana, verrà offerta la possibilità ai viaggiatori-turisti, di poter usufruire gratuitamente della seggiovia. Un buon segnale senza dubbio, considerando che, proprio la Sangritana fin dall’inizio del suo ingresso nella gestione degli impianti campogiovesi aveva esplicitamente presentato un piano che prevedesse oltre alla gestione delle strutture  impiantistiche anche l’operatività della tratta ferroviaria Sulmona – Carpinone
Sarebbe dunque interessante capire a questo punto, dal Comune e dalla Sangritana innanzitutto, quali sono le novità in tal senso.

PER INFO SU ADESIONI, ORARI E COSTI, SI RIMANDA ALLA PAGINA UFFICIALE DELL’ASSOCIAZIONE “TRANSITA” PRESENTE AL LINK:

http://www.transita.org/www.transita.org/17_febbraio_2013.html